Arte e CulturaAttualità

La Rotta s’arrabatta

uno spettacolo in piazza per grandi e piccini

Nel VIDEO due chiacchiere con Lucia Morelli di CANTIERI OSSO DEL CANE che ha organizzato, in occasione della Festa dei Nonni, uno spettacolo teatrale fatto di racconti raccolti.

Un momento di socialità dopo tanta solitudine all’interno delle nostre case a causa della pandemia, in cui i nonni ascoltano storie passate del nostro territorio raccontate da Alice Casarosa e Daniele Tamberi.

I bambini incantati dal Teatro del BarbaNeo fatto di narrazione a voce, musica e vari espedienti sonori.

Il verbo “arrabbattarsi” nel gergo rottigiano è appunto quell’arte di arrangiarsi anche nelle situazioni più avverse, quella capacità di togliersi da un momento negativo e con le proprie forze e il proprio sacrificio raggiungere un obbiettivo.

Ed è questo che si prefigge l’associazione Cantieri Osso del cane, attraverso anche un percorso con la scuola, per tornare a vivere dei bei momenti di unione e socialità nell’incrocio di diverse generazioni.

Maurizio Panicucci

Maurizio Panicucci - Rete Valdera - la web tv che parla del territorio

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi