Arte e CulturaAttualità

Una serata rosa a Rewind

Nel locale di Pontedera tutto dedicato alle donne

In una calda serata estiva la pizzeria Rewind di Pontedera ha deciso di fare un omaggio alle donne, creando una serata rosa pensata per parlare del mondo femminile.

Un’installazione completa con molti dettagli rosa e un playlist musicale che racconta le donne, durante la cena poi vari interventi di alcune donne rappresentative della città.

L’Assessora, nonchè avvocata, Sonia Luca del comune di Pontedera che ha parlato della difficoltà di certi retaggi culturali che spesso sono sepolti e difficili di rimuovere proprio nelle menti del mondo femminile.

Successivamente anche Sara Esposito giornalista de La Nazione ha fatto riflettere sull’uso delle parole anche da parte delle donne e come spesso la nostra società continui anche solo attraverso gli appellativi o peggio ancora i “non-appellativi” a fare discriminazione di genere, come usare il titolo ingegnere se si tratta di un uomo e usare il nome e cognome senza titolo quando si tratta di una donna.

Infine l’intervento di Sara Pachetti, imprenditrice che lavora nel mondo della moda, che ha raccontato di come spesso le sue clienti hanno tante difficoltà anche nella semplice scelta di un vestito per i giudizi che possono nascere all’esterno.

Un ringraziamento sincero è partito poi dal titolare Raffaele Saviano che ha deciso di dedicare un momento a quell’emisfero umano che spesso può sembrare debole ma che dall’inizio della storia rivela una forza senza fine

Maurizio Panicucci

Maurizio Panicucci - Rete Valdera - la web tv che parla del territorio

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi