Piazza Valdera

Emporio Civico

Un'iniziativa del Comune insieme alla Cooperativa Arnera

Ospiti a PIAZZA VALDERA il 17 Maggio l’Assessora alle politiche sociali Carla Cocilova e Stefano Carboni della Cooperativa Sociale Arnèra che ci hanno parlato dell’ EMPORIO CIVICO.

Questa proposta messa in campo dal Comune di Pontedera, durante il primo lockdown, prevede una risposta all’emergenza alimentare nata dalla pandemia, ma già dai primi giorni, insieme alla distribuzione dei buoni spesa, ci si è resi conti che l’emergenza riguardava in realtà tutti i beni di prima necessità.

Ecco infatti che, proprio grazie al personale di Arnèra presente allo sportello di accoglienza, che è stato calibrato il servizio in base alle necessità reali delle persone che si sono trovate in difficoltà da un giorno all’altro.

Un servizio ancora attivo che conta oltre 100 utenti che accedono tramite un canale preciso, nel quale viene controllata la reale necessita e richiesta di aiuto.

Il Comune di Pontedera ha messo in campo le risorse ed Arnèra si è occupata della sistemazione di un magazzino dove stoccare le derrate alimentari, della logistica per rifornire l’emporio ad ogni apertura e personale qualificato che accoglie le persone in difficoltà, ci spiega Stefano.

Una realtà importante per la città che ha avuto il supporto di aziende del territorio come Crastan, Biancoforno, Citadella ecc, e il supporto dei Circoli Arci che hanno mantenuto attivi i propri associati chiedendo una donazione.

 

Maurizio Panicucci

Maurizio Panicucci - Rete Valdera - la web tv che parla del territorio

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi