Attualità

A Pontedera un Babbo Natale a prova di Covid

In una bolla abbiamo racchiuso la magia del Natale

Dopo l’esperienza della Fiera di San Luca, Rete Valdera ha deciso, con ciò che è rimasto tolti i costi, di donare alla città di Pontedera un’esperienza natalizia per i bambini ma anche per i più grandi: SAVE THE CHRISTMAS.

L’ormai tradizionale Babbo Natale Michele Quirici si è prestato ad entrare in una bolla dal diametro di ben 5 metri che aveva appena terminato le riprese del cinepanettone “Natale su Marte” con Boldi e De Sica.

Abbiamo ricreato un’atmosfera calda e confortevole che potesse tranquillizzare i bambini sulle sorti di questo Natale tanto difficile e non convenzionale.

I bambini potevano imbucare le letterine nella cassetta davanti la bolla e poi un’Elfa aiutante di Babbo Natale gliela portava all’interno.

Così ogni bambino poteva vedere il sacco pieno di lettere e Babbo Natale che leggeva in diretta le loro richieste.

Si ringraziano per aver reso possibile la Fiera di San Luca e questo evento, il Sindaco Matteo Franconi,il Vicesindaco Alessandro Puccinelli e tutta l’amministrazione comunale; tutti gli espositori che erano presenti in Fiera, Tagete Edizioni e Michele Quirici, Astrazioni Fotografia, Alessandro Matteoli, Confesercenti , Confcommercio, la Camera di Commercio di Pisa, Ecofor Sercice, l’Osteria del Tortellino e per questo piccolo evento anche Coconoir per l’allestimento e l’Associazione “I love Vale” che ha messo a diposizione i propri gadget.

Tags

Maurizio Panicucci

Maurizio Panicucci - Rete Valdera - la web tv che parla del territorio

Articoli Correlati

Leggi anche
Close
Back to top button
Attiva le notifiche OK No grazie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi