Attualità

Messa di Natale anticipata o no?

Don Angelo ci racconta la sua visione

La questione che si pone in prossimità di questo strano Natale, è il dubbio se anticipare la Santa Messa tradizionale della mezzanotte per le disposizioni del coprifuoco.

Ai nostri microfoni risponde Don Angelo, della Parrocchia del Sacro Cuore dei Villaggi, che pensa di non celebrare la messa anticipata per lasciare ai propri fedeli parrocchiani il tempo di stare in famiglia durante il cenone.

Anche una fedele praticante che abbiamo intervistato ci ha confermato che il problema non è sentito, le celebrazioni durante il giorno di natale non mancano, ci sono molti orari in cui ogni credente può decidere di professare un giorno tanto importante.

Maurizio Panicucci

Maurizio Panicucci - Rete Valdera - la web tv che parla del territorio

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi